domenica 12 luglio 2020

Trofeo Viteria 2000 Line Honour XTutti a Hagar V, X2 a Demon-X


Sabato 11 luglio è stata una giornata intensa di arrivi, per organizzatori e partecipanti della ventiseiesima edizione de La Duecento, regata offshore organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, con un meteo che come da previsioni è passato da un regime di brezza pomeridiana alla bora intensa con pioggia della serata.

Melges World League, Caipirinha vince il primo evento del 2020


Malcesine, 11 luglio 2020 - Inizio di stagione da incorniciare per il Caipirinha Yachting Squadron che, nelle acque di Malcesine, mette subito il sigillo al primo evento del 2020 della Classe Melges 32.

Melges 32 World League, solo il maltempo ferma la battaglia: Caipirinha è il vincitore del primo evento dell’anno


Malcesine, 11 luglio 2020 - L’adrenalinica competizione tra gli equipaggi della flotta Melges 32, impegnati a Malcesine nel primo evento di stagione, è stata forzatamente interrotta dal maltempo. Un fronte temporalesco che ha portato pioggia consistente e assenza di vento sul Lago di Garda non ha permesso agli equipaggi di completare le ultime due regate della serie, lasciando di fatto cristallizzata la situazione della classifica rispetto a ieri.

venerdì 10 luglio 2020

Melges 32 World League, continua la battaglia sul filo di lana


Malcesine, 10 luglio 2020 - E’ un’altra giornata di regate sul filo del rasoio a Malcesine per la flotta Melges 32: tra duelli in stile match race, arrivi al fotofinish e continui stravolgimenti nella Classifica, anche oggi non sono mancati i colpi di scena.

La Duecento del Circolo Nautico Santa Margherita: partiti!


Alle ore 13.00 di venerdì 10 luglio sospinta da un vento di brezza intorno ai sette nodi è partita da Caorle la ventiseiesima edizione de La Duecento, regata offshore organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio. 

Max Ranchi Photos - Melges 32 Malcesine - Races 4, 5 & 6











Presentato ufficialmente il consorzio GARDA TRENTINO VELA, la nuova realtà costituita dai 5 circoli velici dell’Alto Garda


Riva del Garda (TN) - Alfredo Vivaldelli, presidente del neo-nato consorzio Garda Trentino Vela, costituito dai cinque circoli velici affacciati sulla sponda nord del lago di Garda - ossia Fraglia Vela Riva, Lega Navale di Riva, Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole e Circolo Vela Torbole, ha aperto la conferenza stampa svoltasi sulla terrazza della Fraglia Vela Riva, spiegando obbiettivi e finalità della nuova realtà consorziata, che ha l’ambizione di innovare l’offerta della vela sul Garda Trentino e svilupparne tecnologicamente e tecnicamente la sua gestione. 

VELA, SCUOLA, REGATE SUI LAGHI DI GARDA, SEBINO, IDRO


Le Scuole di Federvela di tutta Italia hanno iniziato da metà giugno la loro attività, e nonostante il periodo particolare e una stagione annunciata come difficile, i primi numeri che arrivano dai Circoli Velici in tutta Italia sono positivi. Anche grazie al supporto del Progetto Scuola Vela 2020 "Ritrova la bussola" lanciato dalla Federazione, con il sostegno ai club, tanta promozione, la collaborazione dei media, l'impegno speciale dei Comitati di Zona, le indicazioni sul tesseramento federale legato agli iscritti ai corsi di vela sono in linea con quelle degli anni passati, pur considerando che in questo difficile 2020 le Scuole Vela FIV hanno aperto con ritardo a causa del lodckdown e della necessità di adeguarsi ai protocolli sanitari della Fase 2.

Max Ranchi Photos - Melges 32 Malcesine - Races 1, 2 & 3











Lago di Como: riapre il Museo Barca Lariana - gratuito per il 2020



Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza Covid-19, il 10 luglio 2020 riapre sul Lago di Como il Museo Barca Lariana di Pianello del Lario. L’accesso sarà gratuito per tutta la stagione. Verranno attuate le misure di sicurezza anti-contagio e non sarà necessaria la prenotazione online, obbligatoria solo per le visite guidate. Tra le novità le passerelle sopraelevate che consentiranno di ammirare dall’alto alcune imbarcazioni e l’esposizione di nuovi scafi storici salvati dalla demolizione, tra i quali un aliscafo lungo 22 metri.