giovedì 25 febbraio 2021

Bene il secondo allenamento del Gruppo Agonistico Nazionale Optimist


 Anche il secondo allenamento del GAN è andato, direi bene, con degli spunti su cui lavorare già la prossima settimana.  Fare tre allenamenti ravvicinati, ha i suoi lati positivi e stiamo recuperando un po’ di terreno perso nei mesi passati.  In alcuni casi abbiamo visto dei ragazzi che si stanno riprendendo, dopo il primo allenamento in cui non avevano proprio brillato.  Sotto l’aspetto atletico, anche a detta del nostro preparatore atletico, Andrea Madaffari, stiamo crescendo molto, si inizia a capire che la parte a secco ha un grande peso, soprattutto per chi farà i campionati più importanti.

Il programma educativo di The Ocean Race ora anche in italiano


 The Ocean Race, il celeberrimo giro del mondo a vela in equipaggio, ha reso disponibile il suo pluripremiato programma educativo anche in lingua italiana.  Il programma Campioni per il Mare di The Ocean Race ha aiutato oltre 160.000 studenti in ben 54 diverse nazioni a capire una delle più grandi minacce all’ecosistema marino, l’inquinamento da plastica, e cosa si possa fare per combatterlo. 

Finalmente è partita la stagione di regate per gli atleti del team Sailing Park!


Lo scorso weekendla squadra Laser/ILCA, barca singola olimpica, del team “Sailing Park” (team che raggruppa gli atleti e gli istruttori del Club Nautico Senigallia e del Circolo Velico Torrette di Fano) ha partecipato alla 3° SELEZIONE NAZIONALE LASER/ILCA a Porto Civitanova in provincia di Macerata.

Affermazioni e tanto impegno per i giovani velisti della Scuola Vela Valentin Mankin


 Viareggio/Torre del Lago. Ripartenza alla grande per i giovani velisti della Scuola Vela Valentin Mankin: allenamenti costanti, anche nelle giornate più fredde, e importanti trasferte stanno, infatti, impegnando le squadre Optimist e 420 della Scuola nata nel 2016 dalla sinergia fra Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini e Società Velica Viareggina per promuove lo sport velico  fra i giovanissimi, vero serbatoio per il futuro della Vela.

martedì 23 febbraio 2021

SECONDA TAPPA DEL TROFEO RIVIERA PER LA CLASSE DRAGONE


22 febbraio - Continua in crescendo, con disputa della seconda tappa, il TROFEO RIVIERA 2021 per la classe DRAGONE, trofeo ideato e realizzato in collaborazione tra le associazioni di classe Italiana a Monegasca. Nell’assoluto rispetto delle normative anti Covid, grande partecipazione infatti a IMPERIA il 19-20-21 febbraio dove grandi campioni della vela, nostrani e d’oltre alpe si sono dati battaglia sino all’ultima regata.

CONCLUSA LA “THE CARNIVAL RACE” ORGANIZZATA DALLO YC SANREMO


 22 febbraio - Quattro prove per i 470 e tre per i 420 a questa edizione della Carnival Race dove il vento l’ha fatta da padrone sia per la mancanza che per l’eccesso. Ma le prove svolte nel giorno di sabato sono state splendide con vento tra i 14 ed i 18 nodi, tutte partenze regolari e tre bellissime regate. Nella classe 470 l’equipaggio italiano di Maria Vittoria Marchesini e Bruno Festo (SV Barcola Grignano) tornavano a terra con 3 primi posti.

CV BARI: XVIII TROFEO ALDO D’ALESIO VA A GABRIELE AMODIO


 Un 21 febbraio 2021 da incorniciare per il Circolo della Vela Bari. Prima la sveglia in piena notte per assistere, davanti alla tv, al trionfo di Luna Rossa Prada Pirelli nella Prada Cup. Una sveglia che non poteva non suonare visto che su Luna Rossa Prada Pirelli c’è anche il 38enne Fabrizio Lisco cresciuto come velista sui pontili del sodalizio barese.

YC Verona e Compagnia delle Derive


Siamo ad informare che da gennaio 2021 lo Yacht Club Verona ha  inglobato la storica Compagnia delle Derive con sede a Mugugnano di Brenzone sul Garda la quale ha rinunciato all’affiliazione FIV pur mantenendo il guidone che rappresenta storicità e passione per la vela. 

lunedì 22 febbraio 2021

I napoletani De Felice e Liuzzi (RYCC Savoia) conquistano la Prada Cup con Luna Rossa


 NAPOLI, 21 febbraio 2021 - Lo storico trionfo di Luna Rossa ha anche due firme napoletane: sono quelle di Pierluigi De Felice ed Emanuele Liuzzi, tesserati del Reale Yacht Club Canottieri Savoia e rispettivamente trimmer e grinder del team italiano che ha vinto la Prada CupOra la barca dell’armatore Patrizio Bartelli si appresta a sfidare Team New Zealand nella finale di America’s Cup, nelle acque del Golfo di Hauraki, dal 6 al 15 marzo prossimi.

CV BARI: IL BARESE FABRIZIO LISCO RIGGER SU LUNA ROSSA PRADA PIRELLI TEAM CONQUISTA LA PRADA CUP


 Una vittoria che è l’esempio di quello che serve per un'Italia vincente. L'Italia della competenza, della serietà, della sobrietà e del lavoro di gruppo. ''Siamo italiani e che cavolo!'' sono state le parole che Checco Bruni ha pronunciato mentre Luna Rossa Prada Pirelli tagliava il traguardo dell’ottava regata di Prada Cup, conquistandone la vittoria per 7 – 1 su Ineos Uk e staccando il pass di accesso alla finale di America’s Cup. Sono passati 21 anni dall’ultima volta in cui la barca tricolore era riuscita ad arrivare alla finale del più antico trofeo sportivo al mondo. Dal 6 marzo prossimo sulla sua strada ci saranno ancora una volta i defender neozelandesi di Emirates Team New Zeland.