mercoledì 31 ottobre 2007

LA MIA “VECCHIA” BARCA

“Vecchia” sta per “precedente” ovvero, ora ne ho un’altra (vedi la fotina poco sotto).
La comprai nel giugno del ’90 e ci ho navigato fino a tutto il 2006.
Proprio nell’ultimo anno con Lei ho fatto la SUPERBIGNAVIGATION più succosa di tutte (traversata fino a Primosten poi Trogir, Spalato, Solta ,periplo intero dell’isola di Brac ecc… ecc…. ma di tutto questo avremo modo di riparlarne).
Aveva un’anima sportiva, quasi da regata, ma io ci ho fatto per lo più “crociera”.
E che crociere ! Durante i diciassette anni ho battuto tutta l’altra sponda dell’adriatico da Trieste fino a Spalato principali isole incluse !
Solo nelle quattordici crociere tra il ’93 ed il ’06 ha navigato alla grande per circa 7/8.000 miglia !
Senza contare le centinaia di uscite pomeridiane in cui abbiamo veleggiato per altre 5/6.000 migla.
Sarà impossibile dimenticarla.

TO BE CONTINUED …………..

3 commenti:

Emilio ha detto...

E' "strano" lasciare la propria barca. Io non ne ho una mia, sono principalmente un derivista, ma quando ne uso una per parecchio tempo alcune esperienze che faccio per mare si legano indissolubilmente a qualla barca, che sia il 420 al lago, oppure il Laser 2000 n° 2 a Lerici. Dover poi separarsi fa salire la nostalgia alle stelle... Immagino avere alle spalle miglia di miglia di navigazione!

skipper ha detto...

Ciao Emilio, Ti ringrazio per il commento che hai lasciato (sei il primo in assoluto .. !!). Hai pienamente ragione : quando si sono passati insieme (alla barca) diciassette anni e più di diecimila miglia e migliaia di ore di lavoro per le manutenzioni e le migliorie: i ricordi e la nostalgia so che mi accompagneranno per tutti i prossimi anni ..... Comunque non me ne sono separato proprio definitivamente nel senso che il nuovo proprietario l'ha trasferita in un porto abbastanza vicino al mio e siamo rimasti in contatto.....
Eh si, la PRIMA BARCA non si scorda mai ........ ogni volta che utilizzo la mia "nuova" barca non posso non pensare/paragonare alla "vecchia" .........se continuo così la "nuova" potrebbe ingelosirsi !!
Del resto avevo comunque bisogno di una barca più da crociera per continuare a girare in lungo e in largo l’Adriatico e la “vecchia” era una barca da regata (classe I.O.R.) che ho costretto a forza a lunghe crociere in Croazia.
SALUTI e BUON VENTO.
SKIPPER

Anonimo ha detto...

aahahahahahahahaahahahahahahahahahah